Cantine Contrade di Taurasi

Contrade di Taurasi

Da secoli operante nel settore agricolo, negli ultimi tre decenni la famiglia Lonardo concentra ogni sforzo nella coltura tradizionale della vite e nella sperimentazione di cantina. Nasce nel 1998 il marchio “Contrade di Taurasi”, la cui filosofia aziendale si basa su princìpi chiari ed imprescindibili:
- Utilizzare materie prime provenienti esclusivamente dai vigneti aziendali;
- Sperimentare nuove tecniche agronomiche ed enologiche nel rispetto della tradizione;
- Ottimizzare i processi di produzione al fine di raggiungere un giusto rapporto di prezzo qualità;
- Utilizzare lieviti autoctoni per esaltare le caratteristiche organolettiche tipiche del vino.

Il vitigno principale è l’Aglianico, che dà origine all’Irpinia Aglianico D.O.P., al Taurasi D.O.C.G. e nelle migliori annate al Taurasi Riserva D.O.C.G..
Dal 2007, l’azienda produce una linea, in un numero limitato di bottiglie, costituita da due cru: il Vigne d’Alto Taurasi D.O.C.G. ed il Coste Taurasi D.O.C.G..
Un discorso a parte merita il Grecomusc’, da un vitigno autoctono (il Roviello Bianco) che sopravvive in ceppi sparsi nei vigneti dell’areale taurasino.

Vini Bianchi

ERPA di Stocklin Alexandra - P.IVA IT02253760462 CCIAA Lucca REA 210279 | Trattamento dati personali | Cookie

Vini Rossi Toscana Vini Bianchi Toscana Spumanti Toscana Passiti Toscana
Vini Rossi Toscana Vini Bianchi Toscana Vini Rossi Toscana Vini Bianchi Toscana

VERSIONE MOBILE